Proteggi i tuoi occhi

I tuoi occhi sono preziosi ma altrettanto fragili.

Se la luce è indispensabile per il nostro organismo, alcuni dei suoi componenti possono alterare il nostro patrimonio visivo.

Invisibili ad occhio nudo, i raggi ultravioletti possono provocare l’invecchiamento prematuro e l’insorgenza di importanti patologie degli occhi, così come avviene per la pelle.

In particolare la luce "blu-viola" è nociva per le cellule della retina e può causare danni a lungo termine accelerando l’insorgenza della degenerazione maculare legata alla età.

Al contrario la luce "blu-turchese" è considerata di importanza vitale perché stimola la parte del cervello dove è prodotta la Melatonina, responsabile della regolazione del ciclo sonno-veglia.

Il nostro occhio filtra interamente i raggi U.V.B., mentre quelli di tipo U.V.A sono assorbiti in parte da cornea e cristallino, prima di raggiungere la retina.

Col passare del tempo l’effetto di accumulo può causare problemi agli occhi, quali la cheratite (infiammazione della cornea) o la cataratta (opacizzazione del cristallino).

Preservarsi dalla luce blu-viola è fondamentale per la salute dei nostri occhi, ma non è sempre facile perché oltre che essere presente nella luce del giorno è anche generata dagli schermi retroilluminati (computer, tablet, smartphone).

Il 64% dei nostri ragazzi a partire dai 12 anni possiede un computer, un cellulare, un tablet, uni smartphone.

Richiedere sempre lenti con protezione U.V. e se si usa giornalmente il computer richiedere lenti con protezione luce blu-viola (trattamento A.R. Prevencia).

I nostri marchi